Lunghezza 15 km
Livello E
Dislivello +213 / -213 m
Tempo percorrenza 5 h (soste incluse)
Fondo stradale sterrati; carrarecce, asfalto

Lame & Dolmen

Da Posta Santa Croce camminando lungo le vie della transumanza in Puglia , un percorso ad anello inedito tra la Murgia e l'Adriatico in un luogo davvero poco conosciuto nonostante la vicinanza ai centri urbani di Bisceglie, Corato e Molfetta. Un itinerario poco battuto ed estremamente interessante per le rilevanze paesaggistiche e storiche che comprende. Sul nostro cammino troviamo subito il Dolmen La Chianca, una tomba megalitica preistorica dell'Età del Bronzo.

Attraversando le tipiche lame di questo territorio raggiungeremo un vasto complesso di origine carsica caratterizzato dalla presenza di grotte dove nel 1955 fu infatti rinvenuto un femore appartenente ad un individuo adulto di Homo sapiens neandertalensis.

Sulla nostra strada incontreremo numerosi casali medievali.

Uno dei casali più conosciuti di questo territorio è Casale Navarino.

Il luogo è noto per una triste vicenda avvenuta nel luglio del 1749, quando tre uomini, dopo aver chiesto ospitalità all’allora proprietario del casale, l’abate Gadaleta, lo derubarono di tutti i suoi averi. I ladri furono in seguito catturati e, per disposizione di Carlo III, furono fatti impiccare su tre alberi di ulivo all’interno del podere di Navarino.


EQUIPAGGIAMENTO:

🥾 Scarpe da trekking

🎒 Zaino da trekking, abbigliamento comodo per camminare, indumenti di ricambio, felpa, giacca a vento/antipioggia, cappellino.

💧 Borraccia con acqua a sufficienza. 

🍱 Pranzo a sacco. 

Cosa poter aggiungere e come regolare e caricare lo zaino

ESCURSIONE GUIDATA: 25 € a gruppo