Montursi: Trekking + degustazione 18/10

Un'escursione esperienziale immersi nella silenziosa vita rurale, in quel di Montursi, un borgo del XVIII sec. di 700 abitanti nel territorio di Gioia del Colle.

Ci immergeremo in questo territorio posto tra il Parco Nazionale dell'Alta Murgia e Parco Regionale delle Gravine, un luogo caratterizzato dalla presenza di numerose aree boscose, querceti di fragno e roverella, pinete; e costellato di numerose masserie e aziende agricole.

Noi partiremo da Masseria Santoiemma, il suo corpo più antico è costituito da due trulli ed una capanna del 1800, al quale, tra gli anni ’40 e ’50, è stato annesso il fabbricato con le alte volte a botte in carparo locale.

Attraverseremo la pineta di Montursi, passeremo per la chiesetta di San Giuseppe lavoratore del 1959, contraddistinta da una graziosa facciata tripartita dal colore rosa tenue.

E giungeremo nella tipica pseudosteppa murgiana che contraddistingue le colline dell'agro, dette Toppe, tra le quali Monte Orso, dove il nostro sguardo spazierà fino alla città di Mottola, posta su di una collina ed al Golfo di Taranto.

Poi faremo ritorno a Masseria Santoiemma dove Matteo, l’attuale proprietario, ci coinvolgerà in una degustazione di vini di sua produzione, accompagnati da accompagnati da piatti sfiziosi prevalentemente fatti di verdure e formaggi a km 0.

Matteo Santoiemma, è la 4°generazione di questa Azienda che da poco ne ha rilevato la gestione ed, accanto ai cerealicoltura ed olivicoltura, ha inserito la produzione artigiana di vini grazie alle precedenti esperienze, attraverso un agricoltura sostenibile e biodinamica ed una filosofia di produzione di vini autentici senza utilizzo di chimica di sintesi.

I suoi  vini, come i prodotti della terra, sono a marchio “I Parieti” e da soli vitigni autoctoni: il Primitivo, la Verdeca ed il Minutolo.

I parieti, che ci accompagneranno per la maggior parte del cammino, sono i suggestivi ed audaci muri a secco in pietra, divenuti patrimonio UNESCO, uno dei simboli della murgia, testimoni dell’armoniosa relazione tra uomo e natura.

 

CARATTERISTICHE DEL PERCORSO AD ANELLO:

Lunghezza: 7 km

Livello difficoltà: E - bassa

Dislivello: + 200 m / - 200 m

Tempo di percorrenza: 5 ore a/r (soste incluse)

Fondo stradale: sterrati, sentieri boschivi, carrarecce

 

 ::::::::Informazioni utili:::::::: 

 

⌚ APPUNTAMENTO A MASSERIA SANTOIEMMA, GIOIA DEL COLLE (BA) ALLE ORE 09:30

> Numero massimo di partecipanti: 20

> Degustazione enogastronomica

 

COSA PORTARE:   

> Scarpe da trekking 

> Zaino da trekking, abbigliamento comodo per camminare, indumenti di ricambio, felpa, giacca a vento/antipioggia, cappellino

> Borraccia con acqua a sufficienza

> Pranzo a sacco

Cosa poter aggiungere e come regolare e caricare lo zaino

 

Durante il cammino si parla con i compagni o semplicemente si ascolta la natura. Importante seguire la guida e l'andatura senza avanzare o fermarsi.

 

Info:

✆ WhatsApp numero: 3493669187

 

!!! Fotografie e riprese video:

Nel corso dell’escursione verranno effettuati scatti fotografici e riprese video che possono comparire su siti di pubblico dominio e che saranno utilizzati dall’organizzazione per finalità promozionali riguardanti l’attività stessa. La partecipazione all’escursione sottintende il nullaosta alla pubblicazione del suddetto materiale.

 

✓ L'organizzazione si riserva di modificare il percorso o rinviare l'escursione comunicandolo 24 ore prima dell'evento.

 

Organizzazione a cura di:

Alessandro Sileno - guida ambientale escursionistica LAGAP

 

⚠️ Al fine di tutelare tutti i partecipanti, nell'intento di collaborare al contenimento del Covid 19, secondo quanto indicato dal DPCM 4.3.2020 e successivi, è fatto esplicito divieto – sotto la propria personale responsabilità - di iscrizione all'escursione: 

1. a chiunque manifesti sintomi influenzali anche modesti o temperatura corporea superiore a 37,5 C° 

2. a chiunque sia transitato in aree interdette identificate dal suddetto decreto e da successive deliberazioni per il contenimento dell'epidemia; 

3. a chiunque sia rientrato da Paesi esteri da meno di 14 giorni; 

4. a chiunque sia stato comandato di isolamento cautelativo perché positivo al Covid-19; 

5. a chiunque sappia di essere entrato in contatto da meno di 14 giorni con persone di cui ai punti 2 – 3 – 4. 

Partecipando all'escursione si dichiara dunque in modo esplicito e legalmente vincolante di non trovarsi in alcuna delle situazioni sopra descritte e di osservare, e far osservare ai minori accompagnati, tutte le disposizioni sul distanziamento sociale e sull'uso dei DPI impartite dalla Guida.

PRENOTA L'ESCURSIONE ONLINE CON PAYPAL

25,00 €

  • ancora posti disponibili

METODI DI PRENOTAZIONE

Invia un email a viandantidelsud@gmail.com con i seguenti dati richiesti:

(Come oggetto della tua email scrivi: Prenotazione escursione guidata Viandanti del Sud del 18 Ottobre)

  • NOME E COGNOME
  • DATA DI NASCITA
  • LUOGO DI NASCITA
  • CODICE FISCALE
  • NUMERO DI TELEFONO
  • INDIRIZZO; CITTA'; CAP
  • ALTRI PARTECIPANTI (nome, cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale)

Per completare la prenotazione va versata (entro venerdì 16/10) la quota individuale di € 25,00 (Under 18: € 10) tramite:

- PAYPAL

- BONIFICO BANCARIO 

IBAN: DE04100110012627586667;  (BIC: NTSBDEB1XXX)

Intestato a: Alessandro Sileno

Causale: Prenotazione escursione guidata Viandanti del Sud del 18 Ottobre

 

*allegare all'email ricevuta di pagamento o ricevuta bonifico