DOM 24/03 | Bosco Difesa Grande di Gravina: Valle del Bradano | Puglia

Questa volta ci troveremo nel lato pugliese della Valle del Bradano, immersi nei 1890 ettari del Bosco Difesa Grande di Gravina in Puglia (BA), uno dei più importanti dell’intera Puglia, e che si estende su un terreno collinare argilloso-sabbioso compreso tra il torrente Gravina ad est ed il torrente Basentello ad ovest, entrambi affluenti del fiume Bradano, lungo 120 km.

 

Questo Sito di Importanza Comunitaria di 5.268 ettari che custodisce alcuni stagni temporanei, è prevalentemente un querceto fatto di roverelle, cerri e farnetti che si alterna ad aree substeppiche e arbustive, caratterizzato dall’attività pastorale testimoniata dalla presenza degli jazzi, antichi recinti destinati al ricovero degli animali, e da sempre vissuto come fonte di approvvigionamento di legname per la collettività locale.

Lungo i sentieri boschivi percorsi da diverse specie di mammiferi selvatici tra i quali cinghiali, volpi, lepri, istrici; rettili come ad esempio le testuggini e vari anfibi mentre dai punti panoramici potremo osservare il volo dei rapaci diurni: incontreremo la vacche podoliche, qui reintrodotte anche perché funzionali ad un'attività di prevenzione del propagarsi di eventuali incendi, grazie alla loro azione di ripulitura del sottobosco effettuata durante il pascolo. 

 

Questa fitta area forestale è stata anche strategica durante la Guerra Fredda tra USA e Russia, infatti nasconde ancora oggi i resti di una base missilistica con 3 rampe di lancio per missili intercontinentali JUPITER da 1,5 megatoni.

Un itinerario naturalistico-culturale che ripercorre lo storico legame tra uomo e natura e di come si sia sviluppato nel tempo attraverso il continuo utilizzo delle risorse naturali e della salvaguardia di questo territorio, dal 2015 designato anche come zona speciale di conservazione, in una sorta di continua rincorsa verso un armonico equilibrio.

 

CARATTERISTICHE DEL PERCORSO:

Lunghezza: 13 km

Livello difficoltà: E - media

Dislivello: + 266 m / - 266 m

Tempo di percorrenza: 6 ore a/r (soste incluse)

Fondo stradale: sentieri boschivi.

  

⌚ APPUNTAMENTO A GRAVINA IN PUGLIA (BA) ALLE ORE 09:00

> Numero massimo di partecipanti: 25

 

COSA PORTARE:   

> Scarpe da trekking.

> Zaino da trekking, abbigliamento comodo per camminare, indumenti di ricambio, felpa, giacca a vento impermeabile, telo, cappello, binocolo.

> Borraccia con acqua a sufficienza.

> Pranzo al sacco.

Cosa poter aggiungere e come regolare e caricare lo zaino

 

Durante il cammino si parla con i compagni o semplicemente si ascolta la natura. Importante seguire la guida e l'andatura senza avanzare o fermarsi.

 

Info:

✆ WhatsApp numero: 3493669187

 

!!! Fotografie e riprese video:

Nel corso dell’escursione verranno effettuati scatti fotografici e riprese video che possono comparire su siti di pubblico dominio e che saranno utilizzati dall’organizzazione per finalità promozionali riguardanti l’attività stessa. La partecipazione all’escursione sottintende il nullaosta alla pubblicazione del suddetto materiale.

 

✓ L'organizzazione si riserva di modificare il percorso o rinviare l'escursione comunicandolo 24 ore prima dell'evento. Nell'ultimo caso è previsto il rimborso della quota di partecipazione.

 

Organizzazione a cura di:

Alessandro Sileno - guida ambientale escursionistica LAGAP

PRENOTA L'ESCURSIONE ONLINE CON PAYPAL

10,00 €

  • ancora posti disponibili

ALTRI METODI DI PRENOTAZIONE

Per completare la prenotazione va versata (entro venerdì 22/03) la quota individuale di € 10,00 (Under 18: € 5) tramite:

  • BONIFICO BANCARIO 

IBAN: DE04100110012627586667;  (BIC: NTSBDEB1XXX)

Intestato a: Alessandro Sileno

Causale: Prenotazione escursione guidata Viandanti del Sud del 24 marzo

Cancellazione gratuita fino a 24 ore prima

Inviaci i tuoi dati e allega la ricevuta di bonifico tramite questo modulo ⤵